Comune di Grumolo delle Abbadesse
Portale Istituzionale

ATTIVITA' DI CONTROLLO DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Pubblicata il 08/11/2021

Soraris S.p.A. gestore dei rifiuti in 18 comuni della provincia di Vicenza, ha dato il via a un percorso di verifiche a domicilio sulla pratica del compostaggio domestico, che avranno avvio dal 9 novembre p.v.
Le verifiche saranno preannunciate dall’affissione di locandine informative sul territorio, forniranno un utile supporto tecnico ai cittadini compostatori, verranno svolte a campione e coinvolgeranno, nei prossimi mesi, i territori dei comuni soci, tra i quali Grumolo delle Abbadesse.
Le verifiche a domicilio verranno effettuate, da parte di operatori autorizzati e riconoscibili da apposito badge e forniti di lettera di presentazione delle attività a firma Soraris S.p.A., presso le utenze che hanno dichiarato di effettuare il compostaggio domestico e godono, per questo, di uno sconto sulla tariffa.
Gli operatori non entreranno nelle case, ma verranno fatti accedere alle pertinenze, in modo da poter verificare la presenza di rifiuti umidi in fase di compostaggio e di valutare lo stato dell’eventuale composter in dotazione all’utenza.
Gli operatori potranno accedere alle case solo se questo fosse necessario per raggiungere il giardino, ma in ogni caso non sosteranno nei locali interni.
Le verifiche saranno anche occasione per fornire un utile supporto tecnico ai cittadini compostatori, l’operatore lascerà infatti a ciascuno un utile opuscolo sulla pratica del compostaggio domestico.
L’impegno reciproco tra l’Istituzione e i cittadini prevede il dovere, da parte di Soraris S.p.A., di verificare l’effettiva attuazione del compostaggio del rifiuto organico presso le utenze che hanno dichiarato di effettuare tale pratica, ottenendo la relativa riduzione tariffaria.
Nel rispetto dell’equità nei confronti di tutti, alle utenze che hanno aderito al compostaggio domestico, ma a seguito di verifica sia stato rilevato che a tutti gli effetti non lo praticano, verrà revocata la riduzione in fattura.
Qualora i nostri operatori non potessero portare a termine la verifica per impossibilità o assenza dell’utente al momento della prima visita, sarà cura di tali utenti contattare i referenti Soraris S.p.A. entro i successivi 10 giorni solari per fissare un ulteriore appuntamento per la verifica al numero 3534331387 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00), oppure alla mail info@soraris.it.
In caso di mancata richiesta di ulteriore appuntamento da parte dell’utenza, la riduzione in fattura per compostaggio domestico potrà essere revocata d’ufficio.
Per maggiori informazioni i cittadini potranno telefonare al numero 0444.750270 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 oppure scrivere alla mail info@soraris.it.
torna all'inizio del contenuto