EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID 19 - BUONI SPESA

Pubblicata il 16/02/2021

A partire dal giorno martedì 16 febbraio 2021 i cittadini residenti nel Comune di Grumolo delle Abbadesse in difficoltà e con gravi problemi di liquidità causati dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 (Coronavirus) potranno presentare domanda per richiedere i "buoni spesa" per l'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, come da  disciplinare  allegato.
Misura del buono spesa
Il buono spesa è una tantum e l’importo è determinato come segue:
 
NUMERO COMPONENTI NUCLEO FAMILIARE IMPORTO BUONO SPESA
1 € 100,00
2 € 100,00
3 € 150,00
4 € 200,00
5 € 250,00
6 € 300,00
OLTRE 6 € 300,00
 
Definizione di buono spesa
Il buono spesa può essere utilizzato per “generi di prima necessità” quali  i prodotti alimentari, per l’igiene personale - ivi compresi pannolini, pannoloni, assorbenti – e prodotti per l’igiene della casa. Sono esclusi alcolici, ricariche telefoniche, tabacchi e profumi.
Requisiti di ammissione
Hanno diritto ai buoni spesa i residenti nel Comune di Grumolo delle Abbadesse che sono privi di reddito o in stato di bisogno a causa degli effetti economici derivati dall’emergenza in corso, e la cui disponibilità economica (entrate recenti e/o giacenza su tutti i conti intestati ai componenti del nucleo familiare o altri strumenti di deposito immediatamente smobilizzabili) non superi, per l’intero nucleo, euro 5.000,00  alla data del 30/11/2020.
Come richiedere il buono spesa
La domanda di accesso al beneficio a valere sul Fondo di solidarietà alimentare può essere presentata da uno solo dei componenti del nucleo familiare.
Per ottenere il buono spesa è necessario far pervenire la domanda allegata tramite mail all’indirizzo grumolodelleabbadesse.vi@cert.ip-veneto.net oppure sociale@comune.grumolodelleabbadesse.vi.it  allegando la copia della carta di identità.
La domanda sarà presa in carico dai Servizi Sociali per le verifiche istruttorie.
Consegna del buono spesa
Il buono spesa sarà consegnato a cura del Comune di Grumolo delle Abbadesse, entro 15 giorni dalla data della domanda;
L’Amministrazione verifica, anche a campione, la veridicità delle dichiarazioni rese in sede di istanza provvedendo al recupero delle somme erogate ed alla denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000 in caso di false dichiarazioni.
Modalità di utilizzo
Il possessore del buono spesa si recherà presso il supermercato Rossetto di Torri di Quartesolo e avrà il diritto di pagare i generi da acquistare con il buono spesa (carta prepagata) consegnato dal Comune di Grumolo delle Abbadesse.
L’intervento è una-tantum e sarà erogato fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Ulteriori informazioni
Servizi Sociali Tel. 0444265011 int. 3 (dal martedì al venerdì, dalle 9 alle 12,)
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato MODELLO RICHIESTA BUONI SPESA_COVID-19 GRUMOLO.doc 49 KB
Allegato disciplinare buono spesa Grumolo seconda parte.pdf 215.02 KB
torna all'inizio del contenuto